News

La zanzara maschio

Le zanzare maschio non pungono
Le zanzare maschio si nutrono di nettare

Vi è mai capitato di vedere una nube brulicante di insetti che vi ronza attorno senza sosta rifiutando di disperdersi nonostante tentiate di disperderla?

Sicuramente si tratta di uno sciame di zanzare maschio ansiose di mostrarsi agli esemplari femminili! La vita di una zanzara maschio ruota attorno a due obbiettivi: nutrirsi di nettare e accoppiarsi. La zanzara maschio infatti è "vegetariana", non punge ma si nutre di sostanze zuccherine che trova nel nettare dei fiori.

Quando i maschi sono pronti ad accoppiarsi, si raccolgono in gruppi e volano verso l'alto (fino a 300 metri) assumendo a volte l'aspetto "a imbuto" tipico dei tornado.  Le femmine di zanzara volano in mezzo al gruppo alla ricerca di un compagno idoneo necessario per la procreazione.

I maschi nella loro vita possono accoppiarsi più volte, anche se alla femmina basta un solo "incontro amoroso". Esse infatti immagazzinano gli spermatozoi e li utilizzano un poco alla volta quando producono le uova.

 

 

 

Potrebbe interessarti

Sciame di zanzare

Zzzzz… come Zanzara

Il termine zanzara in realtà è molto restrittivo, esistono 3200 differenti specie di zanzar,.70 sono presenti in Italia, ma solo una decina di queste pungono l'uomo.